Ultima modifica: 9 Ottobre 2019

E’ nata l’associazione “Amici del Forteguerri”

Lo scorso 11 settembre nei locali del liceo, alla presenza del Notaio Dott. Lorenzo Zogheri, si è formalmente costituita l’Associazione  di promozione sociale “AMICI DEL FORTEGUERRI”, nata da un progetto fortemente voluto dalla dirigenza scolastica, dagli insegnanti e dagli studenti di ieri e di oggi.

               L’Associazione, che non ha scopo di lucro e si regge sull’attività di volontariato dei propri iscritti, vuole concorrere alla riqualificazione e rivalutazione della scuola pubblica, promuovere iniziative di sostegno agli studi ed all’inserimento nel mondo del lavoro, contribuire al recupero, incremento e valorizzazione del patrimonio storico, tecnico-scientifico e architettonico dell’Istituto e, non ultimo,  rinsaldare i rapporti di amicizia tra gli ex alunni dell’Istituto creando occasioni di incontro e di promozione della cultura.

               Per ulteriori approfondimenti, si rimanda alla lettura dello Statuto dell’Associazione (link), frutto di un approfondito lavoro di studio e condivisione che ha coinvolto insegnanti e studenti di ieri e di oggi.

               La neonata Associazione si è già fatta promotrice di un evento che vuole celebrare i seicento anni dalla nascita del Cardinale Niccolò Forteguerri.

               L’appuntamento è per lunedì 7 ottobre alle ore 18 nei locali del liceo, alla presenza della Dirigente Scolastica e del Sindaco e con la partecipazione di Maria Camilla Pagnini e Ugo Feraci. (Locandina)

               In questa occasione verrà ufficialmente presentata l’Associazione e chiunque fosse interessato potrà iscriversi presentando la richiesta di ammissione ( scarica la domanda).

                    L’Associazione è aperta a tutti coloro che hanno a cuore la promozione della cultura intesa nella sua accezione più ampia ossia come pilastro di una civile  convivenza ispirata a principi di pace e solidarietà.

Per informazioni, è possibile rivolgersi al Referente interno al Liceo prof.ssa Alessandra Berti e al Presidente pro tempore Lisabetta Buiani.

 

Video Presentazione